Crostata dark con Nutella

Ho creato la crostata dark con Nutella per festeggiare un evento particolare.

2_mini

Ovviamente questo non è piatto light e direi che va proprio contro la prova costume, ma ogni tanto bisogna anche festeggiare!

Sì, dico proprio festeggiare! Ieri ho preparato questa crostata per le mie compagne di squadra e per festeggiare l’ingresso nei play off! :mrgreen:

Quest’anno è stato il mio primo anno in serie C ed ero già emozionata all’inizio dell’anno ad affrontare un campionato di categoria superiore, ma ora lo sono ancora di più! Si gioca sempre per vincere, ma quando vedi che gli sforzi hanno prodotto dei risultati non puoi che essere felice. Certamente iniziare i play off non significa superarli. Tuttavia affrontare nello stesso anno una prima volta in serie C e salire in serie B2 sarebbe da urlo!! Noi ce la metteremo tutta!  😉 

Ricetta della crostata dark con Nutella

– Ingredienti –

  • 350 g di farina 00
  • 50 g di cacao amaro
  • 200 g di zucchero
  • 250 g di burro
  • 2 uova
  • 1 albume
  • 700 g di Nutella

In ciotola versare la farina e il cacao. Tagliare a pezzettini il burro e unirlo al resto, ottenendo un composto sabbioso. Aggiungere lo zucchero, le uova, l’albume ed impastare il tutto, fino ad ottenere un composto omogeneo. Rendere il composto a forma di palla , avvolgerlo nella pellicola. Mettere l’impasto in frigo per almeno 30 minuti. 

Imburrare e infarinare una teglia, se è possibile, da crostata da 25 cm di diametro o utilizzare del burro e della carta da forno. 

Passati i 30 minuti, stendere l’impasto con uno spessore di 3-5 mm. Con l’aiuto del mattarello sollevare la pasta frolla dal piano di lavoro e inserirla nella teglia, eliminando l’impasto in eccesso. Versare all’interno la Nutella e livellarla in modo in uniforme con un cucchiaio. 

Con il resto dell’impasto creare delle strisce con un coltello o un tagliapasta e posizionarle sulla superficie del dolce. 

Cucinare a 180°C per circa 40 minuti.

3_mini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*