Crêpes salate

Crêpes salate: pochi ingredienti e poco tempo, le crêpes salate sono delle cialde sottili che posso essere riempite in mille modi!

Ciao ragazzi! Non potete immaginare come sia felice che sia iniziato ottobre! Vi è mai capitato un periodo no, in cui ogni cosa che toccate crea un problema irrimediabile nel giro di poco? Bene, sono entrata in questo circolo, se così lo si può chiamare. 

Ultimamente me ne capitano di tutti i colori! Qualche esame non è andato, non sono stata bene fisicamente, mi hanno ammaccato l’auto. Non è finita qui! Ciliegina sulla torta mi sono cadute le chiavi di casa entrando in ascensore nella fessura tra l’interno dell’ascensore e il pavimento.

Ma la cosa più comica sta nell’insieme. Giovedì sera infatti sono andata a cinema e uscendo dalla sala alla fine del film mi sono tolta gli occhiali da vista. Diciamolo per vezzo! Preferisco vedermi senza occhiali.

Così li ho messi in borsa. Tornata a casa, già in pigiama, li stavo cercando per vedermi il mio telefilm. Nella borsa non c’erano più! Disastro! Li ho persi a cinema! Mi rivesto di fretta e furia anche se mi era balenata l’idea di mettere solo le scarpe e di scendere tranquillamente in pigiama. Nella mia auto non ci sono. Mi saranno scivolati sicuramente a cinema ed ora saranno a terra in sala semmai pure spiaccicati. Ok, sono spacciata!

Raggiungo con il mio ragazzo la sua auto visto che con quella eravamo andati a cinema. Beh, ecco, che l’adrenalina scende e ritrovo i miei occhiali.

Quindi è proprio ora che nel risalire a casa perdo le chiavi. Qualcosa dovevo pur perderla! Infatti sto ancora cercando la mia testa!

Tutto questo ovviamente non è nulla di irreparabile! 😉 Le chiavi potrò recuperarle e poi la mia coinquilina non era ancora nella fase rem e sono riuscita ad entrare.

Ma prima o poi tutto passa! Anche la sfortuna!

Ora godetevi questa ricetta!

2

Crêpes salate

-Ingredienti-

  • 250 g di farina 00
  • 4 uova
  • 500 ml di latte
  • sale
  • olio extravergine d’oliva

In una ciotola rompere le uova e batterle con la farina con l’aiuto di una frusta o in mancanza con una forchetta.

Poi continuando a mescolare, aggiungere quattro pizzichi di sale e poco alla volta il latte in modo tale da non creare grumi.

Con un tovagliolino imbevuto d’olio ungere una pentola antiaderente abbastanza ampia (∅ 25 cm) e versare il composto.

Dopo uno o due minuti l’impasto crea delle bolle e con l’aiuto di una spatola girare la crêpe.

Man mano che le crêpes sono pronte, poggiarle una sull’altra in un piatto.

1

Che cosa state aspettando? Andate a provarle!! Comunque con la ricetta che vi ho scritto qui sopra potete preparare sei crêpe, quindi è una buona scusa per invitare degli amici!  😀 

 

Tags from the story
, , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*