Palazzo Borghese

Palazzo Borghese: Un posto unico dove tutto diventa magico e il passato torna realtà attuale.

Ho conosciuto un posto. Un posto unico e magico nel suo genere. Un posto dove è possibile viaggiare nel tempo.

Sto parlando di Palazzo Borghese che nel centro di Firenze si estende quasi per un isolato. La costruzione del palazzo risale al Quattrocento, ma le opere di ristrutturazione e di ampliamento sono proseguite fino al XVI secolo. Poi nei primi dell’Ottocento per le delle nozze del Granduca Ferdinando III con la principessa Maria Ferdinanda di Sassonia il palazzo fu nuovamente rinnovato.

Le stanze sono riccamente decorate e addobbate e questo le rende ancora più spettacolari.

7

galleria

Dopo essere stato sede nel 1843 del “Casinò di Firenze”, oggi  il palazzo si presta a diversi usi. In particolare gli ampi spazi permettono la realizzazione di meeting fino a 300 persone.

8

4-1

Per di più i diversi allestimenti proposti  dallo staff lo rendono un posto peculiare per le cene di gala di ogni tipo. Proprio questa location da sogno potrebbe essere il luogo ideale per realizzare il proprio matrimonio. Nel palazzo è possibile anche celebrare la cerimonia nuziale.

3-1

6-1

Tuttavia il posto si rende adatto anche ad altro tipo di eventi come foodshow o eventi mondani come le sfilate di moda.

1-1

Elemento peculiare che vi permette di rivivere il Rinascimento. Durante queste cene l’intero staff si veste con costumi dell’epoca. Sarete immersi in quel passato che così lontano non sembra essere. Anche il menù della serata segue lo stile rinascimentale. Il tutto accompagnato da musicisti, ballerini e giullari che allietano gli invitati. 

4-2

6-2

Per iniziare ad assaporare il gusto raffinato e ammaliante della location vi consiglio il tour virtuale oppure sbirciate sul sito di Palazzo Borghese.

Buzzoole

Link consigliati

Palazzo Borghese: http://l12.eu/palazzoborghese-1371-au/7EWVJHORCIQ3JRTYZUEF

Tour virtuale del palazzo: http://storage.vgs-video.it/_Virtual/T022/_tour/tour.html

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*